Stufa infrarossi a gas GPL 4200W Bimar

€106,01

Stufa infrarossi a Gas 4.2KW Bimar K90 con Bruciatore GPL Accensione piezoelettrica Vano bombola da 15 kg Rubinetto valvolato Regolatore di pressione 28-30 mbar e Analizzatore atmosfera


Stufa infrarossi a gas per interni Bimar con bruciatore GPL BIMAR K90

Stufa infrarossi a gas GPL 4200W Bimar

Stufa GPL a raggi infrarossi per interni. non necessita di tubo per scarico fumi. si sposta facilmente con le 4 ruote. regolabile su tre potenze di riscaldamento. rispettivamente 4.2-2.8 e 1.5 kW
Caratteristiche tecniche:
-Bruciatore GPL con parabola riflettente smaltata e griglia protezione

-Rubinetto valvolato con 3 regolazioni: 4.2/ 2.8/ 1.5kW
-Analizzatore atmosfera: interrompe il gas se la CO2 supera 1.5% e se la fiamma si spegne
-Accensione piezo
-Regolatore pressione 28/30mbar. tubo gomma e clips bloccaggio
-Mobile in metallo. con vano bombola da 15kg e copribombola

-LPG 28/30mbar 4.2kW
PULIZIA E MANUTENZIONE

Attenzione: prima di pulire l’apparecchio spegnerlo ed attendere che sia completamente raffreddato. Per pulire la parte esterna della stufa utilizzare un panno morbido inumidito con acqua e detergente liquido. Non utilizzare pagliette metalliche o prodotti abrasivi. Non usare acqua. ne ‘combustibili o pulitori abrasivi.
– Ispezionare regolarmente l’analizzatore d’atmosfera e i fori di aerazione – nel caso fosse presente polvere o lanugine. rimuoverla senza danneggiare il bruciatore o le tubazioni.
– Verificare regolarmente lo stato del tubo flessibile in gomma e sostituirlo entro la data di scadenza indicata sul tubo stesso – ad ogni cambio di bombola verificare il buono stato della guarnizione del regolatore di pressione.
– Fare attenzione a non urtare o danneggiare la superficie del bruciatore. i raccordi e i tubi gas. il rubinetto. e tutti gli altri componenti del circuito gas.
– Quando si decide di non utilizzare la stufa per lunghi periodi. è bene seguire le seguenti indicazioni:
1) Chiudere il rubinetto della bombola e scollegare il regolatore di pressione dalla bombola stessa.
2) Depositare la bombola in un ambiente ben aerato e lontano da materiale infiammabile o esplosivo. preferibilmente all’esterno della Vostra abitazione – mai depositare la bombola in all’interno di appartamenti. seminterrati o soffitte. né nei garage. e nemmeno negli sgabuzzini. Riconsegnare sempre la bombola vuota al rivenditore da cui si acquista la bombola nuova. Non abbandonare mai la bombola vuota tra i rifiuti. Non ricaricare la bombola in ‘fai da te’ in quanto è estremamente pericoloso. Solo i rivenditori autorizzati possono riempire le bombole a gas GPL in piena sicurezza.
3) La stufa deve essere depositata in un ambiente asciutto e protetta dalla polvere (tanto meglio se si utilizza l’imballo originale).
– Se si decide di non utilizzare più l’apparecchio. si raccomanda di scollegare la bombola (per lo stoccaggio seguire le indicazioni appena sopra descritte). renderlo inoperante tagliando il tubo flessibile in gomma. e di rendere innocue quelle parti che sono pericolose qualora utilizzate per gioco dai bambini.

Stufe a Gas


Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.

Prodotti Simili